SABATO 18 SETTEMBRE

Ritorna l’appuntamento estivo di questa escursione culturale-naturalistica tutta in discesa accompagnati da due guide naturalistiche, Nina Nawal Taha, erborista ed etnobotanica ed io, appassionata di fauna e storia del territorio.


Dal ciglione carsico inizierà la nostra discesa, ricca di scorci sul mare, verso il pittoresco abitato di Piščanci/Piscianzi, inoltrandoci nella periferia di un tempo, tra pastini un tempo coltivati e piccoli boschi di rovere intervallati da torrenti spesso cancellati dalla nostra memoria.
Percorrendo un sentiero dove scopriremo proprietà e usi delle piante, proseguendo poi verso i terreni dell’apicoltore Andrej Piščanc dove ci attenderà una degustazione di miele e prodotti locali.
La nostra discesa terminerà nel quartiere di Roiano, seguendo metaforicamente il corso di quell’acqua che alimentava i mulini della zona.

INFORMAZIONI
RITROVO: Ore 16:00 all’Obelisco di Opicina (raggiungibile con autobus di linea numeri 2/ – 4 – 64 )
L’escursione terminerà a Roiano verso le 20:30.

IMPORTANTE: Conviene raggiungere l’obelisco di Opicina con i mezzi pubblici oppure organizzarsi in modo da poter recuperare le macchine finita l’escursione.
Il percorso è facile ma presenta un dislivello in discesa di circa 350m. Sono consigliati i bastoncini per non appesantire le ginocchia, acqua da bere e scarpe da trekking leggero.


Costi: 30 euro ad adulto e 15 euro per bambini. Gratuito per bambini sotto i 6 anni.


ISCRIZIONE OBBLIGATORIA PER MOTIVI LOGISTICI
Iscrizioni ed informazioni a +39 3289287073 (Alice) +39 3290934068 (Nina) oppure via mail ad alicesattolo@gmail.com o nawal.taha1316@gmail.com

Lascia un commento

sedici + 5 =